L’eleganza del riccio

A Parigi in Rue de Grenelle n. 7 si incontrano due “clandestine” della cultura. La prima è Renée Michel, la portinaia, che fa di tutto per conformarsi con lo stereotipo che la classe sociale degli inquilini del palazzo vorrebbe per lei: sciatta, grassa, ignorante scorbutica e teledipendente. In realtà sotto queste spoglie si cela una raffinata autodidatta, curiosa e dalla profonda cultura, … Continua a leggere